Somministrazione lavoro

La somministrazione di lavoro, introdotta in Italia dal d.lgs 10 settembre 2003, n. 276, sulla base della legge 14 febbraio 2003 n. 30 (legge Biagi), è un rapporto di lavoro in base al quale l'impresa (utilizzatrice) può richiedere manodopera ad agenzie autorizzate (somministratori) iscritte in un apposito Albo tenuto presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

 

La somministrazione di lavoro coinvolge tre soggetti:

  • il somministratore (Elpe)
  • l’utilizzatore (l’azienda)
  • il lavoratore

 

La somministrazione di lavoro produce:

  • una maggiore flessibilità della struttura
  • una riduzione dei costi fissi
  • un miglioramento delle performance aziendali grazie all’utilizzo di nuove risorse professionali nel momento di necessità
  • una grande opportunità per l’azienda, dalla piccola impresa alla multinazionale, in ogni settore di attività.

 

IL NOSTRO PROCESSO OPERATIVO

Analisi della struttura organizzativa aziendale:

  • business
  • organigramma
  • professionalità presenti
  • ambiente di lavoro

Analisi del fabbisogno aziendale:

  • mansione
  • posizionamento
  • tempi di inserimento
  • modalità di inserimento
  • durata della missione o tempi di esecuzione